Hotel

Agriturismo

Bed and Breakfast

Camping

Country House

Case vacanze

Stabilimenti Balneari
<<< S P O N S O R >>>
 
:: LA STORIA ::

Stemma del Comune

Nome antico:

Patrono:
SAN GIORGIO – 23 APRILE

Altezza:
194 m.s.l.m.


Vista del Paese

Appignano del Tronto

Non è un caso che Palazzo Antonini sia la sede attuale del comune. La residenza di questa famiglia è sempre stata il nucleo centrale di Appignano del Tronto, un paese dalla struttura tipicamente medievale, almeno per quanto riguarda il centro del borgo. Appignano non è lontano da Ascoli Piceno, ma nemmeno da San Benedetto, una collocazione che ne ha favorito l'inserimento in epoche più vicine alla nostra.
I monumenti più importanti della cittadina risalgono al XIV e al XV secolo, a testimonianza di un fulgore passato. II terreno sul quale sorge Appignano del Tronto è tipicamente argilloso e i calanchi attorno al paese sono grandiose espressioni naturali che rendono queste zone di grande interesse naturalistico.

Un tour di Appignano del Tronto non può prescindere dalla chiesa di San Giovanni Battista, in cui si trovano tra gli altri tesori artistici. un affresco di Crivelli del XV secolo, una statua della Pietà ad esso ancora antecedente: una tela di De Magistris del Cinquecento e una croce quattrocentesca laminata in argento, attribuita a Monte di Matteuccio.
Nella chiesa di San Michele Arcangelo, costruita nel Quattrocento. restaurata nel secolo scorso, si può ammirare una tela di Vincenzo Pagani datata 1539, raffigurante l'Assunzione della Vergine, accanto ad una Santa Croce, opera di oreficeria firmata da Vannino di Marinuccio nel XV secolo. La chiesa della Madonna Assunta al Cielo completa il quadro degli edifici sacri, tutti con ricchi portali istoriati in varie epoche.

 

 

 
 

 Inserisci la tua struttura - Disclaimer -

::::::::: Turismo Marche è un prodotto Find4You Find4You - Info: info@turismo-marche.com :::::::::