Hotel

Agriturismo

Bed and Breakfast

Camping

Country House

Case vacanze

Stabilimenti Balneari
TURISMO MARCHE CONSIGLIA
 
Provincia di Ancona

Provincia di Ascoli Piceno

Provincia di Fermo Provincia di Macerata Provincia di Pesaro Urbino

Cabaret - Concerto - Jazz, Pop, Rock, Musica Classica, Musica Leggera, Corpo Bandistico - Concorso di Bellezza, Concorso Fotografico - Congresso, Convegno - Coro Polifonico, Corale - Danza - Evento Civile Istituzionale, Culturale, Politico, Sindacale, Religioso, Sportivo - Feste e Spettacoli - Festival - Fiera e Mercato, Mercatino - Mostra, Mostra Mercato - Musichall - Opera - Proiezione Cinematografica - Rappresentazione Teatrale - Sagre - Feste Popolari - Rievocazione storica - Visita guidata.

COMUNE DI CAMERINO

SABATO 19 DICEMBRE ALLE ORE 21,30

AL TEATRO F.MARCHETTI

the world famous”

RENAISSANCE HARLEM CHOIR (USA)

Eccezionale spettacolo gospel a Camerino con il gruppo di Harlem, New York, famoso nel mondo

SABATO 19 DICEMBRE ALLE ORE 21,30

AL TEATRO F.MARCHETTI

the world famous”

RENAISSANCE HARLEM CHOIR (USA)

Il Comune di Camerino, l'Assessorato alla Cultura e l’Associazione Musicamdo invitano tutta la cittadinanza a festeggiare le feste natalizie con una serata di grande prestigio e dal fascino unico.

Sabato 19 dicembre alle ore 21,30 il Teatro Marchetti di Camerirno ospita una data del tour europeo di una dei più famosi e apprezzati gruppi gospel d’America.

Uno spettacolo natalizio eccezionale con le 13 voci del gruppo gospel di Harlem, New York in esclusiva per il centro Italia a Camerino, un evento da non perdere.

Queste favolose voci provenienti da New York, presentano uno show bello, travolgente, divertente e di altissimo profilo musicale. The Renaissance Harlem Choir è un gruppo dal sound versatile, che spazia dal Gospel, Jazz, Pop, al Rhythm and Blues, che esprime attraverso il dono della voce e della musica. Il gruppo si esibisce con la direzione del suo fondatore, Anthony Morgan, un artista di grandissimo talento, che pazientemente e accuratamente ha selezionato alcune delle voci più uniche di New York. Il gruppo The Renaissance Harlem Choir diretto da Antony Morgan ha condiviso il suo talento con nomi importantissimi della musica gospel e r&b mondiale quali Tina Turner, Stevie Wonder, Luther Vandross, Lyle Lovett, Diana Ross, Aretha Franklin, Yolanda Adams, Cindy Lauper, James Hall & Worship Praise, Christina Aguilera, Gladys Knight, Bono & U2. Per il secondo anno consecutivo il gruppo si esibisce in Italia dopo l'eccezionale successo dello scorso anno quando il tour italiano ha toccato alcune tra le sedi più prestigiose della nostra penisola: Auditorium di Roma, Blue Note Milano, Teatro Accademia di Conegliano Veneto e la trasmissione televisiva SCALO 76, trasmessa da Rai 2. L’ingresso è gratuito.

Civitanova Marche

TEATRO ROSSINI

ore 21.15

7 novembre 2008 IVANO FOSSATI
17 dicembre 2008 NERI PER CASO
21 Gennaio 2009 MASSIMO RANIERI
12 Febbraio 2009 PIERO PELU'
27 Febbraio 2009 FRANCO BATTIATO
3 Aprile 2009 GINO PAOLI

Assaggia l'arte -

FIASTRA - Dal 4 Ottobre al 2 Novembre 2008

Il cibo del mondo delle favole e dell'infanzia è il tema del nuovo percorso ludico ideato dall'associazione “La Luna a dondolo” di Macerata, in collaborazione con gli artisti ravennati Arianna Sedioli e Luigi Berardi, nella convinzione che l'arte - insieme a latte, pane, miele e marmellata - è cibo che fa crescere bene e aiuta i bambini, con garbo e leggerezza, a comprendere la complessità smisurata del mondo.

Il cuore espositivo della mostra, che verrà presentata in prima nazionale nei locali dell’ex Ospizio all’Abbadia di Fiastra (dal 4 ottobre al 2 novembre), è costituito da una galleria di quadri da gustare ad occhi chiusi per incantare l’immaginazione con profumi fragranti, sapori filanti, pensieri croccanti…..La mostra interattiva sarà anche l'occasione per offrire nei weekend una serie di iniziative collaterali in collaborazione con gli artisti e con l’associazione internazionale Slow Food: tra mestoli, casseruole, frullini e forchette si sperimenteranno ricette sonore e colorate, si costruiranno piccole opere odorose e dolci libri da sfogliare mangiando, si ascolteranno storie da leccarsi i baffi! Nell’ambito dell’esposizione, il 18 ottobre, è in programma il convegno CIBO DA FAVOLA, sull’arte di educare i bambini al gusto del bello e del buono, organizzato in collaborazione con la dott.ssa Lucia Tubaldi, pediatra dell’Ospedale di Macerata, con ospiti relatori provenienti da tutta Italia. Assaggia l'arte! vede il contributo della Provincia di Macerata e la sponsorizzazione di tre importanti aziende marchigiane: la Clementoni di
Recanati, il Gruppo Fileni di Cingoli e
la Cooperlat di Jesi.

CELEBRAZIONI UFFICIALI DELL'ANNESSIONE DELLE MARCHE NEL REGNO ITALICO NAPOLEONICO 1808-2008

Il prossimo 27 settembre la professoressa Donatella Fioretti dell'Università di Macerata presenterà presso il teatro comunale di Chiaravalle il volume di Carlo Vernelli "1808 Nascita di un Comune - Chiaravalle dalla feudalità pontificia all'autonomia napoleonica". L'evento fa parte di una serie di manifestazioni che intendono celebrare il bicentenario della nascita del Comune,  in quanto prima di tale anno la cittadina non aveva mai avuto propri organismi amministrativi, a parte una breve e parziale esperienza del periodo giacobino di fine Settecento. Infatti fino ad allora gli insediamenti minori o castra compresi nei territori delle maggiori città, quali ad esempio Ancona, Jesi, Pesaro, Camerino, Fermo, pur essendo ad esse sottomessi erano dotati fin dal basso medioevo di un consiglio locale, di una magistratura bimestrale che svolgeva quei compiti ora propri della giunta comunale, di un segretario-notaio e di altri dipendenti (il maestro, il medico, il banditore e così via).

All'annessione delle Marche al Regno napoleonico, avvenuta con il decreto n° 158 del 2 aprile 1808, viene smantellata l'organizzazione periferica dello Stato Pontificio basata sulla classificazione trecentesca dei centri abitati in civitates dotate di sede vescovile, di terrae o città di rango inferiore, di castra o centri murati subordinati alle città, di villae prive di mura e di ogni forma di autogoverno e di luoghi baronali infeudati ad una famiglia signorile, come nei casi di Carpegna, Castelferretti o Civitanova. A frammentare ancor più la regione era intervenuta dal Quattrocento la continua concessione di un governatore prelato locale ai maggiori centri marchigiani e ad alcuni dei minori, per cui si era creato un mosaico istituzionale complesso che aveva impedito ogni forma di accentramento e di coordinamento regionale, come era accaduto in altre aree della penisola.

Dall'aprile del 1808 si applica anche alle Marche la Costituzione italiana di Lione del 1802, le cui norme ricalcano quelle francesi, per cui il territorio regionale viene suddiviso nei tre Dipartimenti del Metauro con capitale Ancona, alla quale viene concesso il ruolo di capoluogo delle Marche, del Musone con Macerata e del Tronto con Fermo. Ognuno è retto da un Prefetto, al quale sono affidati molteplici compiti e sono riconosciuti ampi poteri al punto da diventare il perno dello Stato accentrato napoleonico. Ogni Dipartimento contiene più Distretti retti da un Viceprefetto; questi a loro volta sono ripartiti in vari Cantoni, affidati ad un Giudice di pace.
TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA
A San Severino Marche (MC) venerdì 18 luglio a  Villa Collio ore 21.30  
Ruvidoteatro presenterà lo spettacolo  "Trilogia della   Villeggiatura" di C. Goldoni. 
ingresso gratuito a Matelica  (MC), 
A Villa Collepere, sabato 19  luglio  2008 ore 21.30  
Ruvidoteatro presenterà lo spettacolo "Trilogia dellaVilleggiatura" di C. Goldoni
con degustazione dell'Enoteca di Matelica
ingresso gratuito (su prenotazione)  Villa Collepere 339.3859243  Ruvidoteatro 338.178807  
VARIAZIONI GOLDBERG
DI J. S. BACH

DOMENICA 20 LUGLIO ore 21.30 - TEATRO COMUNALE DI LORO PICENO Via  Giacomo Ridolfi, 1 Loro Piceno (MC)
VARIAZIONI GOLDBERG DI J. S. BACH Trascrizione per Trio d’archi di D. Sitkovetsky
Una piece di musica e teatro su questa opera notturna e misteriosa scritta per intrattenere le lunghe notti insonni del Conte von Keiserlyng.

GOLBERG STRING TRIO
Carlo Rea violino
Claudio Cavalletti viola
Federico Bracalente violoncello

INGRESSO LIBERO
INFO 334 1060106
goldbergstringtrio@gmail.com

ASSALTO ALL'ARMA BIANCA
Urbisaglia
Mostra storica di armi difensive ed offensive del XV e XVI sec. Inaugurazione sabato 12 luglio 2008 ore 18,00 Rocca di Urbisaglia. Interverrano: Roberto Broccolo Sindaco di Urbisaglia, Remigio Zizzo, Franco Sestilli Accademia di Oplologia e Militaria
Assalto a Porta Marina
Rievocazione napoleonica
5° edizione

Recanati (MC), 5 Luglio 2008 ore 20,00 Palazzo Venieri - Cortile rinascimentale Cena Napoleonica (per prenotazioni, 338558565) a cura del Comitato per Porta Marina di Recanati. Recanati (MC),

6 Luglio 2008 ore 10,00 Campo Boario visite libere al campo francese. Recanati (MC), 6 Luglio 2008 ore 18,00 Rievocazione storica: “Assalto a Porta Marina (1797)” - 5^ Edizione a cura del Comitato per Porta Marina di Recanati. Viene rievocato l'assalto da parte delle truppe francesi comandate da Napoleone Bonaparte come narrato dal Conte Monaldo Leopardi, padre del poeta Giacomo.

La Rievocazione è inserita nel Calendario delle Celebrazioni per il BICENTENARIO DELL'ANNESSIONE DELLE MARCHE AL REGNO ITALICO 1808-2008

PREMIO INTERNAZIONALE 

MASSIMO URBANI 2008

PREMIO INTERNAZIONALE MASSIMO URBANI 2008

concorso internazionale per solisti jazz - XII edizione
Dal 29 maggio al 1 giugno Camerino - Urbisaglia Direzione artistica Paolo Piangiarelli

giovedì 29  MAGGIO - CAMERINO

ore 19,00 JAM SESSIONS - Cortile Palazzo Comunale -Alberto Napolioni Trio guest Maurizio Urbani (Ingresso libero)

ore 21,30 PRIMA SERATA FINALE - Teatro Marchetti Finalisti Premio Urbani con Alessandro Lanzoni Trio (feat. Massimo Manzi, Massimo Moriconi) (Intero euro 10,00 ridotto euro 5,00)

ore 23,30 - JAM SESSIONS - Cortile Palazzo Comunale - Alberto Napolioni Trio guest Maurizio Urbani (ingresso libero)

venerdì 30 MAGGIO - CAMERINO

ore 19,00 JAM SESSIONS - Cortile Palazzo Comunale - Alberto Napolioni Trio guest Maurizio Urbani (ingresso libero)

ore 21,30 SECONDA SERATA FINALE E PROCLAMAZIONE VINCITORI - Teatro Marchetti Finalisti Premio Urbani con Alessandro Lanzoni trio (feat. Massimo Manzi, Massimo Moriconi) (Intero euro 10,00 ridotto € 5,00)

ore 23,30 - JAM SESSIONS - Cortile Palazzo Comunale - Alberto Napolioni Trio guest Maurizio Urbani (ingresso libero) 

sabato 31 MAGGIO - CAMERINO Ore 21,30 Teatro F. Marchetti

ITALIAN ALL STARS

Alessandro Lanzoni, piano - Fabrizio Bosso, tromba - Gianni Basso, sax tenore - Stefano Bedetti, sax tenore Massimo Moriconi, basso - Massimo Manzi, batteria (Intero euro 15,00 ridotto euro 10,00)

domenica 1 GIUGNO URBISAGLIA - Ore 22,00 Piazza Salvia

CONCERTO VINCITORI PREMIO MASSIMO URBANI 2008 (ingresso libero)

Biglietti ridotti: studenti, soci Musicamdo

Si ringrazia la GMI d'Italia Sez. di Camerino e l'Avv. Corrado Zucconi Galli Fonseca per aver messo a disposizione dell'evento il pianoforte Steinway gran coda al Teatro F. Marchetti.

ORGANIZZAZIONE

Associazione Culturale Musicamdo Viale G.Leopardi 42 62032 Camerino

Info - tel. 334/3922654 – web www.musicamdo.it - e-mail javascript:press_email('info@musicamdo.it')

CON IL CONTRIBUTO DI
UNICAM - Università  degli studi di Camerino - Regione Marche - Provincia di Macerata - Terra di Teatri Festival Comune di Camerino - Comune di Urbisaglia - ERSU di Camerino - Associazione Amici della Musica - ACC Camerino Associazione per il Diritto allo Studio - Fondi per le attività culturali, ricreative e sociali degli studenti dell'Università degli studi di Camerino - RADIOBLU

IN COLLABORAZIONE CON Umbria Jazz - Siena Jazz - Nuoro Jazz - Arcevia Jazz - InJazz - MarcheJazz Network - Circuito JazzdiMarca

IL DUCATO IN UN BICCHIERE
Camerino (MC) Centro Storico dalle 11.00 alle 23.00 - Domenica 11 MAGGIO 2008

Mostra-mercato di vini tipici del territorio

Il territorio che fu dei signori Da Varano farà bella mostra di sé attraverso un'altra delle sue eccellenze: il vino.

Lungo le vie del centro storico, all'interno delle antiche mura cittadine, si snoderà un percorso enologico, gastronomico, musicale, artistico, culturale e di solidarietà, tracciato dalle migliori cantine del territorio.

Info: www.ilducatoinunbicchiere.it   . tel Pro – Loco Camerino 0737 632534

·        Selezione delle migliori cantine del Territorio

·        Degustazioni guidate

·        Mostra Mercato

·        Jazz Lunch nel cortile del Teatro e nel loggiato di p.zza Garibaldi

·        Menù degustazioni nei Ristoranti

·        Musica per le vie del centro storico

·        Musei e monumenti aperti

·        Visite guidate alla città

RIEVOCAZIONE STORICA DELLA BATTAGLIA
  • Dal 2 al 4 maggio torna TOLENTINO 815, la rievocazione storica della Battaglia di Tolentino promossa dall’Associazione Tolentino 815 in stretta collaborazione con il Comune di Tolentino; Il nutrito programma della 13^ edizione è stato presentato nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato Massimo Marco Seri, Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Tolentino, e Paolo Scisciani, Presidente dell’Associazione Tolentino 815.

    Nel 2008 ricorre il 193° anniversario della Battaglia di Tolentino ed il 211° anniversario del Trattato di Tolentino del 19 febbraio 1797, ed è  un anno importante per le celebrazioni del periodo napoleonico e murattiano:
    • Bicentenario del Regno di Napoli di Gioacchino Murat;
    • Bicentenario dell’annessione delle Marche al Regno Italico.
    Tolentino crocevia della Storia Nazionale: inizio e fine dell’epoca franco-italica, tra il declino del potere temporale pontificio (Trattato di Tolentino, firmato il 19 fabbraio 1797 tra Napoleone Bonaparte ed i rappresentanti dei Papa Pio VI) e le origine del Risorgimento (Battaglia di Tolentino).
    Dopo gli anni intermedi, la rievocazione storica delle fasi salienti della battaglia combattuta il 2 e 3 maggio 1815 tra l'esercito di Giacchino Murat, Re di Napoli e quello austriaco del Barone Federico Bianchi, considerata da vari storici come la prima battaglia per l'Indipendenza Italiana, torna al Castello della Rancia di Tolentino in grande stile. Attesa per l’importante partecipazione di rievocatori provenienti da tutta Europa che per due giorni, ricostruiranno in maniera fedele, accampamenti, movimenti di truppe e cavalleria, vita militare e fasi degli scontri e insieme al gruppo storico tolentinate “2° Reggimento Cavalleggeri”.

    Il programma 2008 offre momenti qualificanti che consentiranno a tutti, storici ed appassionati, di approfondire le tematiche legate all’epopea: presentazione di un libro sulla Battaglia, inaugurazione di una Mostra su stampe e carte d’epoca,  proiezione di un film, menù storici tratto da “Il Cuoco Maceratese” di Antonio Nebbia, visite guidate ai Luoghi della Battaglia.

    Nel 2007 si è costituito a Tolentino il “Comitato Bicentenario Murattiano 1808-2008”, un organismo di collegamento e coordinamento tra le Associazioni, Circoli, Gruppi storici e Enti, che vogliono valorizzare il Bicentenario del Regno di Napoli di Gioacchino Murat dal 1808 al 1815.

    L’Associazione Tolentino 815, che fa da centro di collegamento e diffusione del Comitato, ha previsto per il 3 maggio un importante Convegno.

    Per informazioni dettagliate sul programma della manifestazione contattare:
    Tel.Fax. +39.0733.960778 - info@tolentino815.it - www.tolentino815.it
    Via Nazionale, 2 - 62029 TOLENTINO (MC)

  • Sagra del Marrone Castellano
    CASTELSANT'ANGELO SUL NERA, il 3 Novembre 2007. Per info: 0736.809122
    A Sammartì 'gni musto è vi
    PETRIOLO, 9-10-11 NOVEMBRE 2007 dalle ore 19. Per info: 347.5427312
     

     

    Seleziona la Provincia di interesse
    Per presentare eventi e manifestazioni su Turismo-Marche.com
    contatta redazione@turismo-marche.com oppure 339 2279568

    FIND4YOU

     
     Inserisci la tua struttura - Disclaimer
     
     

    ::::::::: Turismo Marche è un prodotto Find4You Info: info@turismo-marche.com :::::::::